BENVENUTO RENATO!

BENVENUTO RENATO!

Il significato del nome che porti, di origine cristiana, è bellissimo: vuol dire “rinato” alla Grazia dopo aver ricevuto il Battesimo.

 Sono andato a verificare ed ho constatatro che i santi con il tuo nome scarseggiano e sugli esistenti circolano molte leggende. Dunque: ora tocca a te riempire questa lacuna. E noi siamo qui per incoraggiarti e sostenerti nel cammino di santità.

 Abbiamo anche un modello da proporti: San Riccardo Pampuri, lo studente, il militare, il medico condotto ed in fine il religioso esemplare.

 Nato e venerato nella Chiesa parrocchiale di Trivolzio (Pavia), Riccardo Pampuri è il Santo della quotidianità. Il Santo a cui ricorrono i giovani, ma anche gli anziani e gli ammalati per accettare il disegno buono che Dio ha su ciascuno di noi.

Attraverso l’intercessione di San Riccardo chiediamo anche per te al Signore le grazie che ti necessitano per la tua vita e la tua salute, ma chiediamo in particolare la santità che realizzerai accettando giorno dopo giorno, la volontà di Dio che ti darà serenità e pace.

 Lo chiediamo per te, lo desideriamo per ognuno della Compagnia.

 Quelle che seguono sono invocazioni al Signore con le parole di San Riccardo, prese dalle sue lettere. Le formuliamo insieme, legati da profonda comunione di mente e di cuore, guidati dallo Spirito del Signore:

 

Per intercessione di San Riccardo Pampuri:

  1. Signore, rendimi capace di pensare sempre e solo a Te, lasciando che Tu pensi a noi.
  2.  Signore, aiutami a fare anche le cose minime con amore grande.
  3. Signore, fa’ che ti serva sempre non con timore servile dei castighi, ma per amore.
  4. Signore aiutami a cercare sempre la verità con ardore e con sincerità, perché dove è la verità è anche il nostro sommo bene.
  5. Signore, fa’ che tutto, pensieri, parole ed opere, sia per lodare e servire Te.
  6.  Signore, dammi la grazia di servire gli altri come servirei Te.
  7. Signore, fammi conoscere la tua volontà affinché o non abbia, nè tentarti chiedendoti ciò che a me non conviene, nè diffidare dell’infinito tuo misericordioso aiuto.
  8. Signore, fa’ che la superbia, l’egoismo o qualsiasi altra mala passione non mi impediscano di vedere Gesù nel mio prossimo.
  9. O Maria, scuotimi, svegliami dal mio torpore,dalla mia pigrizia, dalla mia tiepidezza cronicaed infiammami di quella fiamma divina di carità che il Tuo Divin Figlio è venuto a portaretra noi.

 Il giovane medico condotto, l’animatore in parrocchia di tante iniziative, era un ragazzo stonato. Ma in cielo ha ritrovato la voce ed oggi si unisce al nostro coro di lode per cantare il Magnificat di ringraziamento con la Madre di Dio per essere giunto tra noi cone una benedizione:

5:14 Aggiunto alla
coda Magnificat
 
http://www.youtube.com/watch?v=zWZ9qJohfRs

  Anche a te il nostro simbolico omaggio floreale: fiori di campo, più eloquenti  di tante parole:

  • DIARIO DI FAMIGLIA
  • Questa voce è stata pubblicata in AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA. Contrassegna il permalink.

    3 risposte a BENVENUTO RENATO!

    1. lucetta ha detto:

      Benvenuto Renato tra i globuli. Che il Signore “ti aiuti a fare anche le cose minime con amore grande” Lucetta

    2. renato ha detto:

      grazie per la bella accoglienza.
      purtroppo l’eloquio non è uno dei miei carismi….per cui dico semplicemente….
      un grazie commosso

      • angelonocent ha detto:

        Noi abbiamo bisogno di parole ma il Signore legge nel cuore. Può bastare. Tu leggi, prega e opera il bene. Sai guidare? Prendi l’ambulanza e porta ossigeno dove faticano a “respirare”. Porta l’amore di Dio che hai nel cuore. Basta uno sguardo, una carezza, una cortesia…
        Ma lo Spirito, se vuole, ti renderà anche loquace.
        Buona giornata.

    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...