BENVENUTA, SONIA!

 

Hai scritto da qualche parte, riferendoti a Don Luciano: “Ciao prete, non ti libererai mai di me, ti seguo ovunque, anche qui!!!!!”

Ebbene, sappi che ti succederà la stessa cosa: non ti libererai facilmente della GLOBULI ROSSI COMPANY. Il perché è presto detto: cercheremo di farti innamorare di Gesù. Così non scappi più. 

Cosa dico! Se sei qui è perché Lui ha già conquistato il tuo cuore e ti ha inculcato il Desiderio di Lui. Il richiamo della Sua Voce è irresistibile.  E noi faremo di tutto per non ostacolare la tua storia d’amore.

SONIA: il tuo nome è una variante di Sofia. Il nome Sofia derivante dal greco Sophia (Sapienza): si diffuse in Occidente prendendo in Russia e Bulgaria il nome di Sonia poi anch’esso diffusosi in Europa.

Dunque, la tua patrona dovrebbe essere Santa Sofia martire (30 Settembre)

L’agiografia così riferisce: “S. Sofia è venerata insieme alle figlie Pistis, Elpis, Agape, nomi greci che tradotti sono Sapienza, Fede, Speranza, Carità. Tutte e quattro martiri sotto Traiano; la più antica notizia sulla loro esistenza e venerazione risale alla fine del sec. VI, come autore il presbitero Giovanni, il quale raccolse gli olii sui sepolcri dei martiri romani al tempo di s. Gregorio Magno (590-604); egli dice, in contraddizione, che esse erano venerate sulla via Aurelia con nomi greci e sulla via Appia con nomi latini.”

Anche la tua è una chiamata alla santità. Con questi esempi davanti agli occhi, SAPIENZA, FEDE, SPERANZA, CARITA’, cosa vuoi che sia? Forse hanno ragione coloro che dicono sia più facile essere santi che mediocri.

Per fare di un uomo un santo occorre solo la Grazia. Chi dubita di questo non sa cosa sia un santo né cosa sia un uomo”, ha osservato con la sua caratteristica lapidarietà Pascal nei Pensieri.

GRAZIA che noi invochiamo sopra di te e anche su questa fraternità di credenti in CRISTO. Il Signore riversi sul tuo capo  lo SPIRITO DI SAPIENZA : 

O Sapienza,
che esci dalla bocca dell’Altissimo,
ed arrivi ai confini della terra,
e tutto disponi con dolcezza:
vieni ad insegnarci la via della prudenza.

 

Gradisci il nostro omaggio floreale perché si rinsaldi la nostra amicizia e resista a tutte le intemperie e lasciati invadere dallo Spirito mentre i monaci cantano l’ antifona:  

 http://www.youtube.com/watch?v=HLq9DRs__oU

  • DIARIO DI FAMIGLIA
  • Questa voce è stata pubblicata in AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA. Contrassegna il permalink.

    3 risposte a BENVENUTA, SONIA!

    1. lucetta ha detto:

      Eccoti catturata Sonia!!!! Benvenuta tra i globuli rossi. E’ bello seguire le riflessioni di don Luciano sulla Parola, soprattutto perchè ti fanno capire come il Signore sia più vicino a noi di quanto possiamo immaginare. Buon cammino dietro a Gesù.

    2. Sonia ha detto:

      Grazie, grazie davvero a tutti!!!! Ho aperto il computer per caso prima di partire per Verona per i funerali di una persona per me molto speciale ed ho trovato il vostro benvenuto che mi è entrato proprio nel cuore. Grazie ed ancora grazie!!!!

      • angelonocent ha detto:

        Sonia, partecipiamo al lutto della persona per te molto speciale. Possa godere, per la bontà del Misericordioso, la Luce Eterna.
        Ciò che ti fa ripetere “grazie, grazie…” è lo Spirito che ti è volato nel cuore.
        Noi assistiamo stupiti alla fantasia della carità di Dio.

    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...