IO MI CHIEDO, IO VORREI: “Cosa Resta del Re di Bologna?” – Davide Rondoni

FABIANA

PROPONE QUESTO ARTICOLO

DI DAVIDE  RONDONI

 

IO MI CHIEDO, IO VORREI: “Cosa Resta del Re di Bologna?”

http://www.liberailfuturo.it/be/servizi/downloadDoc.php?idunico=3a6e186d7e4a5c1d278dbd85046b8aed&save=0

Questa voce è stata pubblicata in FABIANA GUERRA - Ordo Virginum. Contrassegna il permalink.

3 risposte a IO MI CHIEDO, IO VORREI: “Cosa Resta del Re di Bologna?” – Davide Rondoni

  1. lucetta ha detto:

    Non riesco a commentare perchè non conosco la storia di Devid. Posso solo immaginare l’ennesimo caso di povertà ed emarginazione in cui l’assistenza sociale ha fallito. Ma…….c’è sempre un DIO CHE VEDE TUTTO e renderà a ciascuno il suo con giustizia e misericordia.

    • fabiana ha detto:

      Devid è il bambino di 20 gg di cui si è parlato molto per tele,
      morto di freddo in piazza Maggiore a Bologna, perché i suoi genitori non l’hanno accudito e hanno rifiutato gli aiuti.
      Era un gemellino di un altro e ha una sorellina di quasi 2 anni.
      Quando finalmente è arrivato in ospedale, non c’era più nulla da fare.
      I suoi genitori hanno una casa, il padre non un lavoro e quindi giravano per Bologna, così …
      Devid è morto nel tempo di Natale mentre tutti festeggiavamo la nascita del Bambino … Non ci sono parole… e a me veniva da chiedere perdono.

  2. lucetta ha detto:

    Non seguo la tv quasi mai….quindi questa storia mi è sfuggita completamente. Vero, non ci sono parole…..solo che Devid è tornato alla sua vera casa, fra le braccia del Padre che se l’è ripreso in fretta….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...