CRESIMATIO ED EUCARISTICIZZATO: 29 Settembre 1950: – Angelo Nocent

Ex Parrocchiale San Michele Arcangelo – Cervignano del Friuli 

Nel giorno anniversario della mia PRIMA COMUNIONE  e SANTA CRESIMA, trovo nelle parole del nuovo Arcivescovo di Milano, Card. Angelo Scola, Metropolita delle Diocesi Lombarde,   la sintesi del mio essere cristiano PER GRAZIA RICEVUTA.

Nel farne memoria e condivisione, rinnovo il mio atto di fede Battesimale che lo Spirito del Signore, con l’ Unzione Crismale ha progressivamente portato  a maturazione e che, da quel giorno,  l’Eucaristia mantiene vigorosamente in vita.

Nelle mani di Gesù, il Cristo Crocifisso-Risorto,  ormai è il mio destino in questa stagione incamminata speditamente verso il tramonto.

Il pensiero riconoscente va alla mamma, colei che mi ha introdotto nella Chiesa, la Casa della Divina Misericordia, conducendomi sapientemente per mano, nei momenti decisivi della mia fanciullezza e adolescenza, con l’esempio della sua semplice  ma indomita fede e della generosa carità,  espressa pur nella povertà “contenta e benedetta” di quegli anni tormentati della seconda guerra e di quelli successivi.

Il pensiero va anche al mio Arcivescovo  Carlo Margotti, le cui parole e sacramentali  pronunciate sopra di me, di otto anni,  in quel Pontificale del 29 settembre 1950, sono rimaste nella mente e nel cuore  come scolpite sul marmo: “Ricevi lo Spirito Santo che ti è dato in dono“.(Foto Ilaria Tassini)

Così si presentava allora, prima dei recenti restauri.

I miei amici chierichetti

Questa voce è stata pubblicata in APPUNTI - Angelo Nocent, GLOBULI ROSSI COMPANY. Contrassegna il permalink.

4 risposte a CRESIMATIO ED EUCARISTICIZZATO: 29 Settembre 1950: – Angelo Nocent

  1. lucetta ha detto:

    Auguri di …..santità caro Angelo!!!! Mi vergogno ma è la verità: non ricordo il giorno e l’anno di questi eventi così importanti. Della cresima ricordo che ero in terza media e fu il giorno in cui lo Spirito mi invase abbondamente ed iniziò per me un cammino consapevole verso il Signore.

  2. Deborath ha detto:

    Caro Angelo, questo tuo ricordo è davvero commovente…
    Quella nella foto è la tua mamma, vero????
    Che bella che era…
    Sembra davvero molto molto dolce…
    Ti abbraccio forte forte…🙂

  3. Rita ha detto:

    Credevo di essere l’unica a ricordare ogni anno il giorno della mia prima comunione e cresima. Da oggi so di essere in ottima compagnia. Ciao Angelo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...