TFA: Truffa Finemente Architettata – PROFUMO D’ITALIA – Deborath

E’ un bene, un male? Non lo so. Ma quando Deborath deve dirlo, lo dice, senza pensarci due volte.

E’ vero: il Vangelo lo dice chiaramente: “Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno“. Prenderlo alla lettera?

Questo passaggio appartiene al Discorso della Montagna. Ma è fortemente messo in discussione non tanto dagli esegeti biblici quanto dai fatti quotidiani della cattolica italia. E’ come se ci fosse una tendeza a pensare che la traduzione dal greco del cap. 5 del testo di Matteo sia una forzatura. Ma chi avrebbe avuto interesse a forzare? Nessuno: nemmeno la Chiesa.

Gli è che Verità (dal latino veritas, αλήϑεια, alezeia,  in greco) è una parola che può assumere vari significati a seconda del contesto. Nel nostro caso la verità è politica. Dunque, potrebbe non aver nulla a che vedere con lealtà, onestà, sincerità.

Il problema è vecchi come il mondo. Nel dipinto, TEMPO salva la VERITA’ da invidia e falsità. Il tempo!

Probabilmente alcuni politici, sia che vengano da cattedre prestigiose, sia che provengano dal mondo dei ciarlatani,  si concepiscono  come “benefattori dell’umanità“. Così succede che viso e maschera in queste persone sia un tutt’uno inscindibile. E nascono i malintesi: dove tu, Deberath, vedi TRUFFA, costoro vedono TUTTO REGOLARE. Indubbiamente devono aver qualche problema di olfatto se il “profumo d’Italia” non lo avvertono e in quello che fanno e dicono sentono sempre  solo “profumo di Verità“.

La soluzione? Un trapianto d’organo. Ma vai a trovarlo un donatore per un naso decente!

A meno che…!?  Ma insorgerebbero gli animalisti. A ragione.

TFA = Truffa Finemente Architettata!!!!

Scive l’autrice Deborath: “E già, questa sì che è davvero una truffa bella e buona!!!!
Io ho fatto il test di preselezione a Pescara: 207 partecipanti, 35 posti, 30 coloro che avevamo superato il test…
Sì, avete capito bene, ho detto: “AVEVAMO”!!!!!!!
Perché ieri sera ho, amaramente, scoperto che, dopo la pubblicazione ufficiale delle graduatorie all’università, con tanto di nomi e cognomi, con tanto di punteggio relativo e via dicendo, il Ministero ha deciso di fare una seconda correzione (badate bene, fatte con il lettore ottico, sia la prima che la seconda) e di dare buone e valide per tutti ben 18 domande su 60!!!!!! Il 30% del test, praticamente, REGALATO!!!!!!!
Questo cosa significa?????
Che sono stati generosamente donati a tutti ben 9 punti!!!!!
Cos’altro significa???????
Che io quelle domande le avevo fatte tutte giuste, tranne 3, quindi è stato dato 1 punto e mezzo in più anche a me!!!!
Ohhhhhhh!!!!! Ma grazie!!!!!!! Ma che meraviglia!!!!!!!! Che infinita generosità!!!!!!
Cos’altro significa?????
Che gente che alla prima correzione aveva preso il punteggio di 12, ora si ritrova ad aver superato il test come per magia, gente che aveva preso 14,50, ora si ritrova ad avere un punteggio più alto del mio, che avevo preso 21,50 e che ora mi ritrovo il punteggio di 23!!!!!!
Ohhhhhhh!!!!! Ma grazie!!!!!! Ma che meraviglia!!!! Che infinita generosità!!!!!!
Cos’altro ancora significa?????
Che mentre prima concorrevamo per la prova scritta in 30 per 35 posti, ora concorriamo in 73 per 35 posti e, ribadisco, gente che era stata SCARTATA, ora ha un punteggio superiore al mio, perché mentre prima io ero 26esima su 30 ora su 73, io mi ritrovo ad essere 29esima, il che cosa significa??????? Che 3 delle persone che prima erano state semplicemente bocciate, ora si ritrovano il punteggio più alto del mio, che questa gente, prima scartata, mi passerà avanti, qualora dovessimo superare tutte le 3 prove previste, perché, valutando i voti delle 3 prove, loro, da bocciate che erano, ora hanno un punteggio più alto del mio grazie alle 18 domande che il Ministero ha deciso di regalare!!!!!!
Mio caro Ministro Profumo….
Qui c’è davvero Profumo, sì, ma di imbrogli, di manomissioni, di interessi malcelati, di prese per i fondelli, di contentini vari….
Sì, mio caro Ministro Profumo, qui c’è proprio Profumo d’Italia!!!!!!!

Questa voce è stata pubblicata in GLOBULI ROSSI COMPANY. Contrassegna il permalink.

5 risposte a TFA: Truffa Finemente Architettata – PROFUMO D’ITALIA – Deborath

  1. Deborath ha detto:

    Caro Angelo, ti ringrazio infinitamente, perchè, anche tu, come Claudio, hai dato spazio a questo mio post sul tuo blog, così, di certo, lo leggeranno più persone…
    E’ stato uno sfogo, come tanti ce ne sono nel mio blog, contro un’ingiustizia bella e buona…
    Spero che davvero in tanti leggeranno questo post, perchè ci sono migliaia di giovani nella mia stessa identica situazione ed io non lo trovo giusto, dopo tutto il tempo, la fatica ed i soldi che abbiamo investito nella nostra formazione: non è giusto venir sempre presi per i fondelli…
    Ti abbraccio e ti ringrazio ancora moltissimo…🙂

  2. fabiana ha detto:

    Ciao Debby,
    ti capisco! Forza!
    Anch’io ho superato concorsi per entrare in ruolo.
    Coraggio!!!
    Ti penso 🙂

  3. gabriele ha detto:

    Il mio sogno negli ultimi anni era diventato fare il TFA…Ma da un po’ di tempo a questa parte ho letto su internet di esperienze non proprio idilliache vissute dai partecipanti….e ho capito che l’unica risorsa che abbiamo è davvero emigrare, perché questo stato ci ha preso (e continua a farlo) per il di dietro!!!!
    La cosa ancora più schifosa è la mafia che c’è nelle università ‘pubbliche’: ho provato test per accedere a dottorati…credibilità sottozero!!! Non mi avranno con l’ennesima presa per il culo (il TFA)…GIà ci sono i racconti di chi lo ha fatto nel 2012!!!

    L’Italia sprofonderà sempre più perché è vittima della sua corruzione. Prima avrei auspicato una guerra civile…ora me ne voglio proprio andare perché metà della gente è collusa!!

    Laureato disoccupato.

    • Deborath ha detto:

      Caro Gabriele, mi sembra giusto che sia io a rispondere a questo tuo commento…
      Posso dirti che è vero, il Tfa è una grave presa per i fondelli, in ulteriore modo trovato dallo stato per lasciarci in stand-by e per fregarci soldi su soldi. E te lo dico io che ho concluso a luglio iooooo tfa per spagnolo ed ora sono in ballo con quello sul sostegno. Se posso, però, ti consiglio di provare a farlo anche tu, perché è l’unica strada che lo stato offre per abilitarsiiiiiiiiii all’insegnamento, per cui se è questo quello a cui aspiri, devi pur aprirti una strada… Non scoraggiarti, puoi farcela, come ce l’ho fatta io, nonostante i loro sporchi imbrogli!!! E poi, per me ne è valsa la pena, se non altro per le persone meravigliose che ho conosciuto!!
      Forza, Gabriele!!! In bocca al lupo!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...