FESTA DELLE SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO – Angelo Nocent

palme

Asina con puledro 2Gesù e i *discepoli stavano avvicinandosi a Gerusalemme. Quando arrivarono al villaggio di Bètfage, vicino al monte degli Ulivi, Gesù mandò avanti due discepoli. Disse loro: «Andate nel villaggio che è qui di fronte a voi, e subito troverete un’asina e il suo puledro, legati. Slegateli e portateli a me. E se qualcuno vi domanda qualcosa, dite così: È il Signore che ne ha bisogno, ma poi li rimanda indietro subito».

E così si realizzò quel che Dio aveva detto per mezzo del *profeta:

  • Dite a Gerusalemme:
  • guarda, il tuo re viene a te.
  • Egli è umile,
  • e viene seduto su un asino
  • un asinello, puledro d’asina.

I due discepoli partirono e fecero come Gesù aveva comandato. Portarono l’asina e il puledro, gli misero addosso i mantelli e Gesù vi montò sopra.

La folla era numerosissima. Alcuni stendevano sulla strada i loro mantelli, altri invece stendevano ramoscelli tagliati dagli alberi e facevano come un tappeto. La gente che camminava davanti a Gesù e quella che veniva dietro gridava:

  • «Osanna! Gloria al Figlio di Davide!
  • Benedetto colui che viene nel nome del Signore!
  • Gloria a Dio nell’alto dei cieli!».

Quando Gesù entrò in Gerusalemme, tutta la città fu in agitazione. Dicevano: «Ma chi è costui?». La folla rispondeva: «È il profeta! È Gesù, quello che viene da Nàzaret di Galilea». (Mt 21, 1ss)

1-Pictures207

Fiesta de las espaldas a disposición de Dios

Fête des dos disponibles à Dieu

 1-1-Globuli Rossi Company9

Papa_Francesco_Palme_2014

San Giovanni di Dio trasporta sulle spalle un malato

Fratel Ettore 5

Madre Teresa di Calcutta 2

1-Fra Fiorenzo Priuli

1-Elena Maya Akisada Nocent - 29.03

Questa voce è stata pubblicata in GLOBULI ROSSI COMPANY. Contrassegna il permalink.

4 risposte a FESTA DELLE SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO – Angelo Nocent

  1. lucetta ha detto:

    Mi unisco a te nel fare gli auguri a Elena ed a tutte le schiene a disposizione di Dio. Ho sorriso quando ho visto l’immagine di fratel Ettore su cui ho letto qualche mese fa un libro di Emanuele Fant che mi ha commosso e fatto sorridere parecchio. Buona settimana santa e Buona Pasqua Angelo.🙂 ❤

  2. msilvia2 ha detto:

    Santa settimana santa!
    Santa Pasqua!❤ ❤ ❤

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...